wpXtreme - il MarketPlace per WordPress

wpXtreme – Il Marketplace per WordPress

Continuiamo il nostro viaggio all'interno dei plugin WordPress e quest'oggi ci troviamo a parlare di un plugin davvero molto interessante, un plugin sviluppato da una crew tutta italiana! Beh, parlare di plugin è una cosa un pò riduttiva quando parliamo di wpXtreme, ma lasciamo che questo articolo ci guidi alla sua scoperta.

Contenuti Extra

Prima di andare a vedere da vicino le varie sezioni di questo articolo, voglio spiegarti perché non possiamo riferirci a wpXtreme come ad un semplice plugin.

Quello che si presenta sotto forma di un marketplace per plugin (maggiori informazioni a breve), è anche una raccolta di buone pratiche di programmazione, una suite di personalizzazioni per il pannello di amministrazione, un centro di sicurezza, una miglior gestione degli utenti e, come se non bastasse, un framework per lo sviluppo di plugin. Mentre scrivevo le diverse caratteristiche che questo singolo plugin porta con se, si stava aprendo sul mio viso un sorriso. Voglio dire, ma com’è possibile inserire tutto questo all’interno di un unico elemento? Forse starai pensando che questo plugin, data la sua complessità, sarà una raccolta di inutili feature che non faranno altro che rallentare la velocità del tuo sito, e non potresti pensare cosa più sbagliata.

I ragazzi di wpXtreme hanno minuziosamente sviluppato il proprio codice per offrirti un ottimo prodotto a costo zero! Ma è giunto il momento di andare a vedere come si presenta questo plugin.

Come Si Presenta

wpXtreme HomeCome ci suggerisce il titolo della pagina, dobbiamo essere pronti a rivoluzionare la nostra esperienza WordPress perché, una volta installato questo plugin, il nostro rapporto con questa piattaforma non sarà più lo stesso. Infatti, una volta installato questo plugin, noteremo subito qualche delicata, ma importante, differenza all’interno del pannello di amministrazione. La nostra Dashboard avrà uno stile molto più intrigante e ci permetterà di muovere meglio lo sguardo all’interno delle svariate opzioni che WordPress ha da offrire. Ovviamente, i ragazzi di wpXtreme non hanno distrutto il vecchio pannello di amministrazione ma, piuttosto, lo hanno rimodellato cercando di aumentare la sua usabilità. La cosa bella è che, se non ti piacciono queste modifiche, sarai in grado di ripristinare l’aspetto classico di WordPress andando a modificare le opzioni di questo plugin. dashboard wpXtreme Per modificare queste opzioni, dovrai semplicemente accedere al menu Apparence presente nella dashboard di questo plugin (mostrata qua sopra). Raggiunto questo punto, modificare l’apparenza del tuo WordPress è soltanto una delle molte altre cose che potrai fare; andiamo a vederle una per una:

  • Plugins – con questo bottone puoi accedere al cuore di questo plugin, il WPX Store. Come ti ho svelato durante l’introduzione, essere un marketplace è una delle caratteristiche di questo plugin, al suo interno sono presenti già diversi plugin, selezionati minuziosamente, che ti permetteranno di aggiungere nuove funzionalità alla tua installazione;
  • Apparence – abbiamo già incontrato questa funzione e andremo a scoprire alcune delle sue interessanti caratteristiche a breve, ma in poche parole, al suo interno sono raccolte molte opzioni che ti permetteranno di abbellire il classico pannello di amministrazione;
  • Security – come suggerito dal nome, e dall’icona, all’interno di questo pannello troverai delle opzioni che ti permettono rendere la vita più difficile a quegli utenti che desiderano entrare nel tuo sito;
  • Tools – per il momento questa pagina racchiude delle opzioni che permettono di gestire il Maintenance Mode in maniera professionale e, a breve, andremo a vedere come questo sia possibile, ma come ci suggerisce anche la home di questo progetto, ci sono altre novità in arrivo;
  • Users – forse le poche opzioni per gestire gli utenti sono da sempre state il tallone di Achille della nostra amata piattaforma, ma i ragazzi di wpXtreme ci mettono a disposizione molte opzioni per rimediare a questo, come: la possibilità di aggiungere dei campi extra ai profili degli utenti e creare pagine di login e registrazione personalizzate in pochissimi click;
  • Mail – mai avuto il desiderio di trasformare il tuo WordPress in un sistema per newsletter? Da adesso puoi! Grazie a questa nuova opzione potrai creare le tue newsletter direttamente all’interno del tuo pannello di amministrazione utilizzando lo stesso editor a cui ti sei abituato lavorando ai tuoi articoli.

E queste sono soltanto alcune delle funzionalità che potremo utilizzare perché, se ancora non lo avessi detto, wpXtreme è nella sua fase beta, veramente vicino al rilascio definitivo, che porterà con se molte altre interessanti funzionalità! Ma il giro panoramico è terminato, adesso è il momento di andare a conoscere da vicino questo plugin e scoprire le opzioni che saranno a tua disposizione.

Come Si Usa

Siamo giunti al momento della verità, come si usa questo plugin? La cosa stupefacente è che questo plugin risulta essere veramente molto semplice ed intuitivo da utilizzare, basta sapere che cosa si desidera modificare. Dato che ti ho presentato una ad una le caratteristiche di questo plugin, credo che sia meglio seguire lo stesso ordine, che ne pensi?

Plugins

Selezionando questa sezione verremo accolti dalla schermata principale del WPX Store, il posto che ti permetterà di comprare (e vendere) tutti i plugin che desideri. Infatti, wpXtreme non si comporta soltanto come un comune marketplace di plugin (anche se ha già l’esclusiva caratteristica di essere presente all’interno di WordPress), ma ti permetterà anche di andare a creare i tuoi personali plugin e di metterli a disposizione delle comunità gratuitamente o a pagamento, sarai tu a decidere! wpXtreme Plugins Home Molto probabilmente la risoluzione di questa immagine è troppo piccola per poterlo notare ma, per ragioni di sicurezza, ti verrà chiesto di creare un account wpXtreme, in questo modo ti sarà possibilie tracciare i tuoi acquisti e non permettere a nessun altro di comprare qualcosa al posto tuo! Al momento troviamo un numero di plugin limitato, anche se vorrei ricordarti che il plugin è in beta, ma da quello che ci è dato vedere, sono tutti plugin che ci permetteranno di incrementare le caratteristiche di WordPress con un minimo sforzo da parte nostra!

Appearence

Quelli che per gli sviluppatori di wpXtreme sono considerati come degli abbellimenti, magari non hanno lo stesso effetto ai tuoi occhi, ma non non sarai assolutamente obbligato a tenerli! Appearance wpXtreme Home Come puoi vedere da questa immagine, togliendo la spunta dall’opzione “Enhance WordPress theme styles” potrai disattivare in un colpo solo tutti gli abbellimenti che sono stati aggiunti al tuo pannello di amministrazione. Potrai fare la stessa cosa agli abbellimenti aggiunti alla pagina dei post ma, se sono soltanto alcune le cose che non desideri vedere, potrai disattivarle una ad una andando a creare la tua grafica preferita.

Security

Le opzioni di sicurezza disponibili al momento della creazione di questo articolo, riguardano soltanto il tema e ci permetteranno di nascondere delle informazioni che WordPress inserisce di default, ma che potrebbe aiutare qualche malintenzionato ad avere informazioni sulla nostra installazione e tentare di accedere al nostro sito. Security wpXtreme Home Già togliere queste funzionalità, sopratutto se non utilizzate, ti permetterà di aggiungere un livello di sicurezza alla tua installazione, senza dover diventare pazzo andando a rimuovere tu stesso queste informazioni all’interno del tuo tema. Ma questo è soltanto l’inizio perché, come presente in home, ci sono altre caratteristiche che attendono di essere rilasciate e che ti permetteranno di nascondere delle cartelle e di modificare/nascondere il tuo utente admin. Personalmente credo che trarrò molto beneficio da queste impostazioni, e tu?

Tool

Come ho detto precedentemente, gli strumenti che sono ad oggi disponibili all’interno della sezione Tool riguardano principalmente la possibilità di attivare la modalità di manutenzione per il nostro WordPress. Hai presente quando devi testare un nuovo tema o caratteristica per un nuovo sito? Con queste opzioni sarai in grado di essere l’unico a vederne i risultati, offrendo ai visitatori una pagina che comunica lo stato attuale del sito. Maintenance wpXtreme Home Mettendo da parte tutte le caratteristiche interessanti di questa sezione, devo dire che quella che trovo più interessante, è la possibilità di impostare una data (e ora) di inizio e di fine per la manutenzione, che si attiverà in modo del tutto automatico. Oltre a questo, alcune delle cose che potremmo fare sono: personalizzare i messaggi letti dai visitatori, definire per ruolo o per nome utente chi potrà accedere al sistema, disattivare il login WordPress e permettere soltanto ad un determinato indirizzo IP di accedere al sito. Riguardo quest’ultima caratteristica, ti consiglio di stare molto attendo perché, se non imposti una data di scadenza ed il tuo IP dovesse cambiare, non sarà molto semplice rientrare in possesso del proprio WordPress.

Users

Se hai un blog WordPress nel quale permetti l’iscrizione di utenti sono sicuro che, vedendo le opzioni al suo interno, ti innamorerai molto presto di questa sezione! Al suo interno sono presenti molte opzioni che si presentano con la classica interfaccia a tab che wpXtreme ci ha ormai abituati. Users Section wpXtreme Se hai sempre desiderato attivare dei campi aggiuntivi per i tuoi utenti, hai trovato la sezione che fa al caso tuo. Grazie al semplice drop down menu sarai in grado di creare qualsiasi tipo di campo desideri, anche delle nuove sezioni, ma wpXtreme non si ferma certo qua! Attivando i tab Signin e Registration ti verranno messi a disposizione dei semplici shortcode da inserire all’interno delle tue Pagine e, in questo modo, avrai creato delle pagine di registrazione e di login completamente personalizzate e che si adattano perfettamente al tuo tema; il tutto con il minimo sforzo da parte tua.

Mail

Al giorno d’oggi, avere una lista di iscritti tutta tua è importante tanto quanto essere presente ed attivo all’interno dei social network, non tanto perché sarai in grado di raggiungere un numero maggiore di utenti, ma piuttosto perché ti permette di avere una lista tutta tua; ti sei mai chiesto che fine farebbero i tuoi fan Facebook se questo dovesse scomparire da internet? Beh, seguirebbero la stessa strada e scompariranno anche loro dalla lista che, con tempo e fatica, ti sei costruito. Ecco perché è una buona idea avere una lista tutta nostra; in questo modo, anche se dovessero chiudere i maggiori social network, i tuoi utenti potranno sempre seguire i tuoi aggiornamenti consultando la propria email! Per questo elemento non andremo a vedere nessuna immagine perché la schermata che ti troverai di fronte sarà molto simile alla lista e all’editor di articoli a cui sei ormai abituato, infatti potrai creare le tue mail comodamente dal tuo pannello di amministrazione inviandole agli utenti iscritti al tuo WordPress. Veramente molto comodo, non credi?

Altre Interessanti Caratteristiche

Per questo plugin abbiamo saltato la sezione Primi Passi perché, onestamente, abbiamo già camminato all’interno di esso andando a scoprire le principali caratteristiche ed il loro funzionamento. Ma prima di concludere, ci sarebbe un’altra cosa che vorrei mettere alla luce e, se sei interessato, potremmo anche andare a creare un piccolo corso che mostri come creare dei plugin utilizzando il framework che wpXtreme ci mette a disposizione. Hai capito bene, se sei interessato a creare dei plugin per WordPress, grazie a questo plugin potrai utilizzare un framework MVC che ti risolverà non pochi problemi e che, cosa ancor più importante, ti permetterà di velocizzare lo sviluppo di questi elementi! Per il momento anche io devo ancora fare qualche test con questo framework, ma devo dire che la cosa sembra veramente molto interessante, sopratutto se ci fermiamo a pensare che con lo stesso framework è stato costruito lo stesso wpXtreme, cosa che ci permette di capire quanto affidabile ed utile sia!

Conclusioni

Siamo giunti al termine del nostro appuntamento con i Weekly Plugin. Se sei interessato a scoprire come potrai realizzare plugin con questo framework ti consiglio di comunicarmelo all’interno dei commenti, in questo modo sarò in grado di valutare il tuo interesse e quello degli altri lettori e potrò decidere la priorità da assegnare a questo corso. Dato che sono sempre alla ricerca di nuovi ed interessanti plugin da analizzare e da proporre ai lettori di wpAndMore desideravo chiederti se conosci altri plugin che mi vorresti far vedere, magari un plugin che hai sviluppato tu stesso! Se così fosse, sentiti libero di utilizzare la sezione commenti qua in basso oppure di contattarmi direttamente con il modulo presente nella pagina contatti

Lascia il tuo Pensiero

7 Responses to “wpXtreme – Il Marketplace per WordPress”

  1. nonchiedercilaparola

    Interessante plugin. Ad oggi non è più inversione beta. Da quanto ho visto non prevede un abbonamento lifetime (aggiornamenti illimitati). Credo che sia un’aspetto da non sottovalutare in considerazione degli altri strumenti a pagamento che si è soliti usare. A fine anno l’ammontare complessivo del costo che ricade nalla gestione del sito può diventare un problema. Cmq ci sono 7 giorni free per poterlo valutare.

    Rispondi
    • Andrea Barghigiani

      Ciao nonchiedercilaparola,

      grazie per il tuo commento e se devo essere sincero cn te, inizialmente questo plugin aveva interessato molto anche il sottoscritto e diversi membri della community WordPress Italy+, anche perché stavano sviluppando un framework per sviluppatori di plugin. Purtroppo il progetto ha preso un taglio diverso dal suo iniziale e onestamente ho perso l’interesse per i suoi sviluppi…

      Le tue considerazioni sono comunque sempre molto chiare e dirette, complimenti e grazie per esser passato da queste parti!

      Rispondi
  2. Riccardo

    Io ho guardato con interesse questo plugin (se non altro perché sviluppato da italiani)…mi sembra molto centrato sulla parte commerciale e poco sulle necessità di un normale utilizzatore di wp..detto questo faccio comunque un grosso inboccaallupo agli sviluppatori.
    Parlando di framework io ogni tanto utilizzo pods in combinazione con caldera (visto che hai chiesto io propongo di analizzare questi due), che non sono perfettamente integrati…e parlando di framework secondo me sarebbero da prendere da esempio, magari più integrati e con un costruttore di pagina integrato, per un progetto tutto italiano.

    Rispondi
    • Andrea Barghigiani

      Ciao Riccardo,

      onestamente anche io ho puntato sempre molto a questo plugin e come puoi notare da questo articolo l’ho sempre sostenuto. Purtroppo c’è da dire che questo articolo è un po’ vecchiotto e i ragazzi di wpXtreme hanno cambiato molto il loro modello di business da allora; proprio come dici tu si sono molto buttati sul lato business.

      Niente di male eh, non mi fraintendere, ma anche noi abbiamo perso un po’ di interesse dalla pubblicazione di questo articolo…

      Grazie mille per aver condiviso con noi i tuoi framework di sviluppo, sinceramente neanche conoscevo caldera 😀 Allo stesso tempo ti vorrei presentare un boilerplate per plugin creato dal nostro stesso Daniele. Praticamente si è creato un generatore Yeoman per configurare le librerie da utilizzare nel tuo prossimo plugin e seguire al 100% la WordPress Way 😉

      Continuando l’argomento framework ultimamente stiamo utilizzando con grande piacere Genesis sviluppato da StudioPress. Questo sfrutta benissimo la logica degli Hook e già di partenza offre un codice molto pulito e ottimizzato.

      Stiamo lavorando molto con questi strumenti e continueremo a documentarne lo sviluppo sia su questo sito che all’interno della nostra nuova piattaforma dove stiamo creando una community di sviluppatori. Se ti va di iscriverti, seguire i nostri corsi e discutere dei futuri sviluppi all’interno del forum puoi registrarti a skillsAndMore direttamente da questo link; è presente anche un’iscrizione gratuita.

      Ti lascio anche la playlist dei nostri ultimi webinar così puoi conoscerci meglio e scoprire da vicino di che cosa sto parlando.

      Grazie mille per il tuo commento e per aver partecipato alla discussione, a presto!

      Rispondi
      • Riccardo

        Grazie della risposta Andre…ti volevo dire che non sono uno sviluppatore…ma sono appassionatissimo di wp e sono contiunamente alla ricerca di strumenti che possano ottimizzarmi il piacere di usarlo…Voi fate un lavoro fantastico con questo sito e con le vostre iniziative…sono contento che in italia si muavo qualche cosa in questa direzione e per quanto possibile mi piacerebbe partecipare (anche se marginalmente)…
        Un altra cosa…se usi genesis non puoi perderti questo: http://supercustomizer.com/

        Rispondi
    • nonchiedercilaparola

      sto dando un’occhiata a pods….bè non ci credo che sia uno strumento free!!! è davvero molto interessante. Mi piacerebbe sapere cosa ne pensa andrea e la comunity di wpitaly. Vedo che esiste anche un plugin per integrarlo con genesis.

      Rispondi