La nostra FrontPage WordPress

La Nostra FrontPage

  Durante le precedenti lezioni siamo andati a conoscere molti modi per personalizzare il contenuto della nostra installazione WordPress, ma siamo sempre rimasti molto vicini alla struttura di un blog. Tutto quello che abbiamo fatto è stato mostrare una lista di articoli e permettere ai nostri visitatori di leggere comodamente un singolo articolo; ma le potenzialità di WordPress vanno ben oltre la creazione di un blog.  

É vero, WordPress è nato per questo, fornire una semplice soluzione per installare un blog sul proprio server; ma la cosa bella di questa piattaforma e, sopratutto, della sua comunità di sviluppatori è che sono stati in grado di ascoltare le necessità dei propri utenti e di implementarle ad ogni singolo aggiornamento.

L’intero corso è diventato anche un ebook! Non perdere l’occasione di portare sempre con te tutta la conoscenza racchiusa al suo interno cliccando semplicemente su questo link!

Lo sviluppo di WordPress è un susseguirsi di nuove feature, dalla semplice piattaforma di blogging che era, è crescito fino a permetterci di inserire gallerie di immagini, video e addirittura tweets; ma non sono questi i miglioramenti di cui voglio parlarvi oggi. Il suo sviluppo si è concentrato molto anche per noi sviluppatori permettendoci di gestire Post Format, Custom Post Type, pagine categorie personalizzate, commenti e molto altro ancora.

Molte delle modifiche che sono state aggiunte ci permettono di trasformare un semplice blog in un vero e proprio Content Management System, un posto dove possiamo avere pieno controllo sui contenuti e su come questi vengono visualizati.

Riuscire a personalizzare ogni singolo contenuto esce dagli scopi di questa guida, anche se conosco siti realizzati in WordPress che si impegnano a creare una nuova struttura e layout ad ogni articolo che viene pubblicato, ma quello che andremo a fare quest’oggi è creare una FrontPage che permetta ai nostri visitatori di avere un miglior riassunto dei contenuti presenti all’interno del blog.

Come Personalizzare una FrontPage

Conclusioni

Anche per questa volta, siamo giunti alla fine di questa lezione. Se devo essere sincero, siamo quasi giunti anche alla fine di questo corso, ancora pochi passaggi e avremo completato il nostro template di esempio, ed alla fine di questo percorso potrete iniziare a definirvi tranquillamente come sviluppatori WordPress.

Visto che ho toccato un argomento così delicato come la fine del corso “Costruiamo un template WordPress da Zero” vorrei porvi una domanda. Sinceramente ho in mente di andare a scrivere un altra guida riguardante WordPress, una guida che vi porterà passo passo alla scoperta di tutte le caratteristiche di questa piattaforma; ma che cos’è che ti interessa?

Scusa se sono così diretto ma, sinceramente, cosa sarebbe la prossima cosa che desideri imparare? Volete imparare come sia possibile creare un template partendo da un file PSD che magari ha creato il vostro grafico? Volete passarmi un vostro file PSD ed osservarmi mentre, passo passo, vado a montare la vostra template? Oppure siete più interessati allo sviluppo di plugin?

Lascio la parola a voi perché, alla fine, sto scrivendo per divulgare il più possibile la conoscenza della piattaforma WordPress e di come il suo utilizzo possa essere il più versatile possibile all’interno di, virtualmente, qualsiasi applicazione web desideriamo sviluppare. Ma forse siete più interessati a conoscere come sia possibile guadagnarsi da vivere utilizzando le conoscenze di WordPress?

Lascia il tuo Pensiero

12 Responses to “La Nostra FrontPage”

  1. ciccio

    ciao andrea, lo so che sei impegnato a scrivere sempre nuovi corsi, ma colgo l’occasione in risposta a questo post consigliando la costruzione di un template partendo da un file PSD. A presto rileggerti…

    Rispondi
  2. Riccardo

    Ciao Andrea finora hai fatto un ottimo lavoro complimenti! se hai intenzione di fare un ulteriore video corso, ti suggerisco di farlo sulla costruzione di un template tramite un file PSD. Ti ringrazio ulteriormente per il lavoro che stai facendo sei veramente un grande!

    Rispondi
    • Andrea Barghigiani

      Ciao Riccardo,

      grazie molte per i complimenti perché sono quelle cose che ti danno nuova energia per portare avanti i propri progetti! Per rispondere alla tua domanda, al momento non ho intenzione di creare un tutorial PSD to WordPress perché ho il progetto di pubblicare da Settembre il corso “Apprendi PHP con WordPress” dove vi guido alla conoscenza di questo potente linguaggio con esempi e codici presi direttamente dalla piattaforma WordPress. Per quanto riguarda la parte grafica della costruzione di un sito WordPress posso anticiparti che sto collaborando con altri sviluppatori WordPress al rilascio di un plugin che permetterà di rendere questi abbellimenti semplici ed intuitivi.

      Tornando invece ai corsi, stavo pensando di rilasciare gratuitamente la versione base del corso PHP ed offrirne una avanzata a pagamento. Mi farebbe molto piacere sapere cosa ne pensi ed avere anche l’opinione degli altri lettori che leggeranno questa mia risposta. Intanto, se ti interessa velocizzare il tuo sviluppo CSS, mi permetto di farmi un pò di pubblicità proponendoti questo corso su LESS.js che ho pubblicato da poco e che ti guida a velocizzare il tuo sviluppo CSS sfruttando una nuova sintassi e molte altre funzionalità.

      Grazie ancora per i complimenti e a presto!

      Rispondi
  3. Adriano

    Rispondo alla domanda che hai posto nella sezione conclusioni (ma che cos’è che ti interessa?) e lo faccio dopo aver non solo riflettuto ma spulciato in lungo e in largo il tuo blog articolo per articolo.

    Ho notato che come competenze vai parecchio in la nel campo di wordpress, la sua ottimizzazione, lo sviluppo di plugin, template e molto altro mentre io mi ci sono avvicinato da poco pur programmando i php dalla versione 4.0 ed essendo un sistemista di natura e per lavoro quindi la proposta che ti faccio è la seguente:

    Un bel tutorial, o guida in più lezioni, diverso dai soliti trafilettini che si possono trovare su 1000 e più blog in rete aventi come tema il SEO, l’ottimizzazione sui motori di ricerca a livello professionale, lo sviluppo delle ottimizzazioni per i template e tutto quello che riguarda il posizionamento nei motori di ricerca.

    Mi è venuta questa idea perchè mi pare la ciliegina sulla torta.

    Adriano

    Rispondi
    • Andrea Barghigiani

      Adriano sei un grande! Apprezzo veramente molto la passione che stai verso WordPress e l’interesse per il mio sito, tanto di cappello!

      Per quanto riguarda il corso SEO al momento non è un progetto che riguarda prettamente wpAndMore e quindi molto probabilmente non lo troverai su questo sito; la buona notizia è che sto organizzando l’apertura di un nuovo “fratello” che prenderà il nome di blogAndMore e andrà a spiegare come utilizzare un blog per scopi aziendali e non (come dici te, anche io credo che al momento molti parlano di sola “fuffa”).

      Il prossimo corso che invece vedrai apparire qua su wpAndMore prende il nome di “Apprendi il PHP con WordPress” (data la tua esperienza molto probabilmente non ne avrai un grande bisogno) ma il suo scopo è proprio quello di aiutare i newbie e i più navigati a comprendere come WordPress usa questo linguaggio ed introdurti alle sue logiche.

      Se poi il discorso SEO e Sviluppo ti interessa ti comunico che sto organizzando un evento di due giorni a Brescia dove andremo proprio a approfondire questi argomenti! Resta in contatto che sono sicurò potrà essere di tuo interesse.

      Intanto ti ringrazio ancora per la partecipazione e i suggerimenti che lasci su questo sito, non so se lo sai, ma mi stai aiutando a migliorare il progetto 😉

      Rispondi
      • Adriano

        Ti devo confessare che come WordPress usa PHP è la cosa che più mi ha stranito da quando mi sono affacciato a questa piattaforma. E’ un tipo di notazione che avevo visto solamente in alcuni MVC datati (un ottimo esempio lo puoi trovare qua http://anantgarg.com/2009/03/13/write-your-own-php-mvc-framework-part-1/ … e specialmente la parte due del tutorial) e mi ci è voluto un pò ad abituarmi quindi ben venga un corso sul come la piattaforma usa il linguaggio.

        Per quel che riguarda il SEO se gli impegni di lavoro me lo permettono vengono volentieri a Brescia. Fammi sapere.

        Adriano

        Rispondi
  4. Alessio

    Ciao Andrea,forse mi sono perso qualcosa,non mi è ben chiaro l’utilizzo della front-page,in parole povere cosa consente di fare? serve all’utente che utilizza il tema per impostare i particolari della home page? Grazie anticipatamente

    Rispondi
  5. Carmine

    Ciao Andrea
    il tuo lavoro è encomiabile. Grazie a te sto scoprendo le grandi potenzialità di questa grande piattaforma.
    Alla tua domanda io ti rispondo che ogni tua guida sarà sempre bene accettata, ma se dovessi scegliere mi piacerebbe leggere una guida su come si creano plugin e una su come si costruisce un template partendo da un file psd.

    Continua così
    un saluto
    Carmine

    Rispondi
    • Andrea Barghigiani

      Ciao Carmine,

      non so se hai visto ma è apparsa una guida che ti porterà a realizzare un plugin molto particolare ma purtroppo al momento sono molto impegnato perché ho lanciato un nuovo progetto che mi sta prendendo diverso tempo…

      Riprenderemo sicuramente a Gennaio a pubblicare nuovi contenuti comprese le successive lezioni del corso quindi non dimenticarti di iscriverti alla newsletter per rimanere aggiornato (no spam da queste parti 😉 ).

      A presto, Andrea

      Rispondi
    • Andrea Barghigiani

      Ciao buranidenis,

      lavorando con WP_Query puoi inserire una paginazione ma molto probabilmente dovrai valutare la possibilità di fare un caricamento AJAX perché altrimenti il visitatore, per visionare la pagina successiva, dovrà attendere il caricamento dell’intera pagina.

      Per mostrare la paginazione non devi far altro che utilizzare il parametro paged e posts_per_page e con la classica funzione sarai in grado di mostrare tutta la paginazione per la categoria che hai selezionato.

      Spero di esserti stato utile e aver chiarito i tuoi dubbi, a presto
      Andrea

      Rispondi