Strumenti per Creare un Tema WordPress

Strumenti per Creare un Tema WordPress

  Benvenuti a tutti a questa nostra prima serie dove andremo a conoscere nelle profondità la struttura di un template WordPress. Questa guida non è stata creata per coloro che desiderano trovare in questo articolo una veloce soluzione a come tagliuzzare un template in .psd per creare un Template WordPress, per questo esistono e pubblicheremo altre guide.  

Questa guida si prefigge di mostrarvi, file per file, come si crea un template WordPress, come esso sia costruito, quali pagine fondamentali necessita ed inoltre andremo a documentare il nostro personale processo di lavoro come ad esempio dove reperire le informazioni di cui ho bisogno, quali programmi utilizzo e come mi assicuro di non perdere niente!

Ci siamo accorti che gli strumenti per lo sviluppo in WordPress sono di tuo grande interesse, per questo motivo abbiamo deciso di creare una serie dedicata che ti permetterà di scoprire tutti i migliori strumenti da utilizzare per sviluppare in WordPress. Siamo curiosi di sapere che cosa ne pensi 😉

Come potete ben capire sarà un impegno grosso, ma ci servirà per diventare padroni dello sviluppo di template per WordPress! Quindi prima ancora di andare nei dettagli e vedere quali siano le prime pagine che andremo a creare lasciatevi introdurre agli strumenti e concetti base di cui necessiterete se volete seguire con successo questa guida.

La prima grossa differenza è il sistema operativo, io sono un utente Mac, quindi potrei disporre di alcuni strumenti che un utente Windows non potrebbe avere, in questo caso, vi basterà andare a consultare il sito AlternativeTo per trovare il programma Windows, o Linux, che soddisfi le vostre necessità.

Adesso che ci siamo presentati andiamo a vedere quali conoscenze dovrete avere prima di poter fruire completamente di questa guida.

Conoscenze per Costruire un Tema

Ovvero quanto dovrete conoscere i seguenti argomenti:

  • HTML – per prima cosa è consigliata una profonda conoscenza di questo linguaggio e dei suoi limiti, consigliabile conoscenze base di HTML5;
  • CSS – il linguaggio in grado di aggiungere dello stile alle nostre pagine, da conoscere particolarmente bene concetti come ereditarietà e specificità che saranno essenziali per il corretto utilizzo di LESS.js;
  • PHP – è richiesta la conoscenza di concetti quali funzione, variabile, cicli e iterazioni. Ci aiuteranno a capire il tutto molto meglio!
  • JavaScript – per quel poco di codice jQuery che andremo ad utilizzare vi sarà sufficiente avere delle conoscenze generali sulla sintassi di questo linguaggio;
  • WordPress – volete sviluppare un tema WordPress e nn sapete neanche che cosa sia? Consigliamo a tutti di avere qualche generale esperienza con WordPress, in modo da conoscere i concetti logici di base che costruiscono WordPress e, in previsione del loro utilizzo, vi consiglio di leggere cosa sono i Tag Condizionali, il Ciclo WordPres. Altre letture verranno indicate man mano che procediamo.

Bene queste sono le conoscenze iniziali che vi sono richieste, adesso andiamo a vedere quali strumenti vengono utilizzati da AndMore per capire se anche voi desiderate utilizzarli per i vostri progetti, è comunque consigliato utilizzare i nostri strumenti visto che andremo a collegarsi spesso ad essi. Quasi dimenticavo!! Tutti gli strumenti che andremo ad utilizzare sono open-source o, comunque, gratuiti quindi non dovrete preoccuparvi di mettere mano al portafoglio per seguire questa guida!

Strumenti per Sviluppare un Tema

L’intero corso è diventato anche un ebook! Non perdere l’occasione di portare sempre con te tutta la conoscenza racchiusa al suo interno cliccando semplicemente su questo link!

 

Conclusioni

Adesso abbiamo a nostra disposizione tutti gli strumenti necessari per un corretto sviluppo di un tema WordPress. Oltre alle risorse che vi collegherò man mano che proseguiremo con questa guida, vi suggerisco caldamente di iniziare fin da subito a consultare il WordPress Codex, un immenso contenitore di specifiche e tutorial utili a tutti grli sviluppatori WordPress dove verranno elencate le varie caratteristiche delle nuove feature e vi avvertirà se la funzione che state cercando è sempre valida oppure deprecata in favore di nuove funzioni WordPress.

Bene adesso tutto quello che dovete fare è aspettare la prossima puntata dove andremo a creare i file necessari ad un corretto sviluppo di temi WordPress e vedremo come collegare la libreria LESS.js al nostro progetto! Tornate presto per avere un’altra occasione di apprendere qualcosa di nuovo insieme!

Lascia il tuo Pensiero

11 Responses to “Strumenti per Creare un Tema WordPress”

  1. videoreflex

    ciao Andrea, e complimenti per il corso: sembra davvero semplice e chiaro!
    Una cosa: parli di conoscenza approfondita di HTML. Io ho una certa conoscenza di questo linguaggio ma vorrei approfondire. Mi consiglieresti una guida semplice come la tua? Idem per CSS… Quanta roba da studiare!

    Rispondi
    • Andrea Barghigiani

      Ciao videoreflex e grazie mille per i complimenti.

      Per prima cosa, anche se ho scritto diversamente, per seguire questo corso non servono delle profonde conoscenze di HTML, basta una conoscenza minima di questo linguaggio visto che nelle lezioni vado a presentare caso per caso gli elementi HTML più particolari. Se vuoi, puoi consultare il sito gemello a questo, HTML5 AndMore, che ad essere sincero è un pò che non aggiorno ma sono sicuro che troverai qualcosa di interessante.

      Per quanto riguarda il linguaggio CSS, che consiglio di conoscere, all’interno di questo corso troverai ben poco a riguardo ma ci concentreremo nello specifico di come sia possibile costruire una struttura. Se vuoi fare degli approfondimenti sono lieto di dirti che ho già realizzato due guide a riguardo e si chiamano Introduzione allo Sviluppo CSS e Sviluppo CSS, entrambe pubblicate su Oilproject.

      Mi farebbe avere un tuo feedback a riguardo. Se desideri conoscere il mio indirizzo email lo condivido con gli iscritti alla newsletter.

      Rispondi
      • videoreflex

        Ciao Andrea, mi iscriverò sicuramente alla newsletter. Nel frattempo sto scaricando i vari programmi, ma ho il primo problema.
        Non ho capito bene come funziona less.js: a cosa serve? E soprattutto come si scarica? Io uso MAC e quando provo a scaricare mi esce fuori una pagina con un sacco di codice e nient’altro…

        Rispondi
        • Andrea Barghigiani

          Ciao videoreflex,

          allora LESS.js è una libreria JavaScript che permette di velocizzare il proprio sviluppo CSS andando a sfruttare una nuova sintassi, simile a quella dei fogli di stile, potenziando le potenzialità del linguaggio andando ad aggiungere il concetto di variabili e funzioni al suo interno.

          Se non vuoi utilizzarlo non sei obbligato, puoi tranquillamente sviluppare il tuo foglio di stile, ma dato che usi Mac esistono due programmi molto semplici che potresti utilizzare. Il primo e gratuito si chiama LESSApp e il secondo che è a pagamento ma molto completo, prende il nome di CodeKit.

          Entrambi sono ottimi prodotti ma, per i tuoi scopi, creeranno automaticamente un nuovo file CSS da utilizzare all’interno del tuo progetto togliendo automaticamente i commenti e restituendo un codice minimizzato, molto utile per incrementare le performance del tuo progetto.

          Ti consiglio di dare un’occhiata a questo articolo che scrissi un pò di tempo fa che introduceva proprio l’argomento ma, se hai qualche problema, contattami pure 😀

          Rispondi
  2. Tiziano

    Dopo un’anno di assenza da WP (da quando ho creato il mio blog praticamente) mi ritrovo a dover realizzare un altro tema e non mi ricordo più niente!!!

    Questa guida mi sembra fatta molto bene, di sicuro mi sarà d’aiuto 🙂

    Rispondi
    • Andrea Barghigiani

      Ciao Tiziano, fa veramente piacere vedere che questa guida non perde la sua utilità nel tempo. Noi ci siamo messi al lavoro per crearne una ex novo quindi aspettati anche interessanti novità 😉

      Rispondi
    • Andrea Barghigiani

      Ciao Simone,

      spero vivamente che tu possa migliorare con la lettura dei vari articoli che trovi pubblicati in questo sito ma se vuoi un consiglio serio dai un’occhiata anche a skillsAndMore, il mio nuovo progetto che lancerò nella prima metà del 2015 all’interno del quale troverai ogni mese nuovi corsi per migliorare le tue conoscenze da sviluppatore 😀

      A presto,
      Andrea

      Rispondi