Aumentiamo il Numero delle Sidebar

Aumentiamo il Numero delle Sidebar

  Nella scorsa puntata abbiamo imparato a fare due cose molto importanti per il nostro template, la prima è stata creare una versione statica della nostra sidebar mentre la seconda è stata quella di trasformare la sidebar da statica a dinamica con l'aiuto delle varie Widget che WordPress ci mette a disposizione.  

Ma ditemi una cosa, non sarebbe bello dare al nostro cliente un maggior numero di sezioni che potranno essere gestite direttamente dal pannello di amministrazione? In questo modo lui sarebbe in grado di sistemare queste aree secondo le sue necessità e noi avremmo maggior tempo da utilizzare con la nostra famiglia o sui progetti che vogliamo sviluppare.

Ancora una volta devo congratularmi con voi per la scelta che avete fatto infatti, anche in questo caso, non potevate aver fatto una scelta migliore di WordPress!

In questa lezione andremo a scoprire come sia possibile aggiungere una sidebar aggiuntiva ma anche come preparare delle aree all’interno del nostro WordPress per raggiungere gli scopi che ci siamo proposti all’inizio di questa lezione.

L’intero corso è diventato anche un ebook! Non perdere l’occasione di portare sempre con te tutta la conoscenza racchiusa al suo interno cliccando semplicemente su questo link!

Di Quante Sidebar Abbiamo Bisogno?

Ad essere sincero, la risposta a questa domanda dipende completamente da voi! O, per meglio dire, dipende dalle necessità che ha il template che state creando.

Per gli scopi di questo tutorial, andremo a vedere come sia possibile creare tre aree widget-ready aggiuntive alla sidebar che abbiamo già creato nella lezione precedente. Ecco cosa andremo a realizzare:

  • per prima cosa vogliamo creare una area widget-ready sopra al nostro contenuto, al suo interno andremo ad inserire un messaggio di benvenuto per i nuovi visitatori;
  • successivamente andremo a creare una sidebar aggiuntiva, ma non andremo ad utilizzarla subito… Quello che voglio fare è andare a creare una sidebar per le pagine singole e per le Pagine di WordPress, conoscete le differenze che ci sono tra questi elementi, giusto?
  • abbiamo ancora un’area da creare e non riesco a pensare al miglior posto se non all’interno del footer del nostro template che, grazie all’aiuto di alcuni plugin, potremmo inserire facilmente un modulo di contatto e altre cose interessanti che, come sempre, saranno semplicissime da inserire grazie al sistema di widget che ci viene offerto.

Abbiamo adesso definito le necessità del nuovo template, andiamo quindi a vedere come sia possibile sviluppare il tutto.

Creiamo Multiple Sidebar

Se state pensando che riferendomi a queste aree con il nome di sidebar stia sbagliando qualcosa, devo confessare che avete proprio ragione! In effetti più che di sidebar qui stiamo parlando di aree widget-ready che daranno ulteriori funzionalità al vostro tema; ma siccome non trovavo un termine semplice per richiamare queste aree, spero che per questa volta mi perdoniate.

Conclusioni

Terminiamo adesso il percorso che ci ha permesso di conoscere da vicino le sidebar e l’immenso potenziale di questi elementi quando vengono resi widget-ready, sono al corrente di avervi lasciato con l’acquolina in bocca per quanto riguarda il discorso della Sidebar Singola, ma questo argomento verrà ripreso soltanto dopo la prossima lezione.

Faccio questo perché, senza accorgercene, abbiamo sviluppato la nostra template WordPress! Adesso avete una conoscenza di base sullo sviluppo dei template WordPress ma la strada verso il loro pieno controllo controllo è ancora lunga e ci sono dei passi che dovremo compiere per andare a realizzare dei template sempre più professionali.

Quale sarà il prossimo passo? Bene non voglio svelarvi molto perché, devo ammettere, che sono eccitato al riguardo; ma posso intanto dirvi che all’interno della prossima lezione andremo a scoprire una caratteristica del Loop di WordPress che è davvero molto interessante e che vi permetterà di creare dei template veramente professionali!

Lascia il tuo Pensiero

7 Responses to “Aumentiamo il Numero delle Sidebar”

  1. Gianlu

    ho riscontrato un problema so provo ad aggiungere il css come nel mess di benvenuto per il footer, aggiungendo questo codice nn accade nulla

    footer{
    .riga();
    #area-footer{
    background: #FFFFE0;
    border: 2px solid #E6DB55;
    padding: 10px;
    }
    }

    Rispondi
  2. donato

    Andrea sto seguendo tutte le lezioni, voglio farti i miei più sentiti complimenti. 6 Preciso e competente!

    Rispondi
    • Andrea Barghigiani

      Grazie mille Donato,
      scusa questo ritardo ma mi eri sfuggito completamente! Volevo ringraziarti personalmente per i complimenti che mi hai fatto e colgo l’occasione per dirti che se hai ancora fame di conoscenze WordPress, da Settembre ripartiamo alla grande con la pubblicazione di nuovi corsi ed ebook. Quest’ultimi verranno rilasciati gratuitamente ma sarà possibile Pagare Quanto Desideri per darmi una mano a sostenere questa mia attività.

      Fammi sapere che cosa ne pensi perché il tuo feedback mi interessa veramente molto!

      Rispondi
  3. Stefano

    Anch’io mi accodo ai complimenti per il lavoro svolto ed ho appena ‘acquistato’ la versione a pagamento del corso comprendente i video, avrei una richiesta, partendo da questo: http://goo.gl/BgC3hZ come potrei/dovrei procedere per creare la grafica che vedi?
    Dove vedi scritto BlaBla cambiera’ solo il testo a seconda del menu selezionato, la selezione di una voce di menu fara’ cambiare colore al menu stesso per evidenziarlo, MA la posizione della linguetta dove c’e’ scritto BlaBla restera’ sempre li (non si spostera’ sul menu selezionato intendo).
    Idee e consigli sono bene accetti visto che sono alle primissime armi con tuttto, sia php che wordpress che css & c. 🙂
    Penso mi sparero’ pure il tuo corso su LESS.js, sicuramente sul reparto grafico mi aiutera’ (spero!)

    Rispondi
    • Andrea Barghigiani

      Ciao Stefano,

      che cosa intendi dire che non funziona? Il codice che ha inserito Gianlu?

      Per quanto riguarda il tuo layout, intendi dire che Brabla avrà un colore di sfondo uguale a quello del contenitore sotto? Dovranno essere visibili anche i bordi oppure servono soltanto in questo caso per definire le sezioni? Se fosse soltanto un colore di sfondo io creerei un elemento contenitore che tiene tutto al suo interno (Blabla, menu e il contenuto sottostante). A questo contenitore impostare un colore di sfondo che andrà ad occupare tutta l’area, mentre al menu imposta un colore di sfondo differente.

      In questo modo sarai in grado di creare l’effetto da te desiderato.

      Ti ringrazio per l’interesse mostrato e per la fiducia nel comprare il libro con i video ma, anche se va contro i miei interessi, al momento ti sconsiglio di comprare quel corso perché richiede delle conoscenze base del CSS e nel tuo caso non potresti trarre giovamento.

      Ti consiglio invece di consultare altre guide che ho pubblicato su Oilproject, la prima si chiama Introduzione allo Sviluppo CSS, che ti permetterà di avere le conoscenze base di questo linguaggio, per poi proseguire al successivo corso che si intitola Sviluppo CSS, che invece ti permetterà di approfondire le novità che sono state introdotte con i CSS3.

      Mi fa anche piacere informarti che il fratello di wpAndMore, che prende il nome di html5AndMore, inizierà proprio nella prossima settimana la pubblicazione di nuovi articoli e di una guida rivolta alla creazione di un template HTML5 scritta da un collaboratore.

      Spero di averti fornito le informazioni necessarie per continuare nella tua formazione.
      A presto.

      Rispondi