Perché non Bastano cinque File

Non Bastano Cinque File

Anche se adesso siete in grado di creare un template WordPress, molto semplice, in questa lezione vorrei affrontare un argomento che spesso non viene presentato molto bene, ovvero la Gerarchia WordPress.  

Quando parlo di gerarchia WordPress mi riferisco nello specifico alla gerarchia dei file che sono presenti all’interno di una template. Vi ricordate che nella seconda lezione siamo andati a creare diversi file PHP ma fino ad ora ne abbiamo soltanto usati alcuni?

L’intero corso è diventato anche un ebook! Non perdere l’occasione di portare sempre con te tutta la conoscenza racchiusa al suo interno cliccando semplicemente su questo link!

Certo, i file che siamo andati a modificare sono stati essenziali al nostro scopo, infatti ci hanno permesso di costruire la homepage del tema e, se avete curiosato abbastanza, WordPress è stato in grado di generare anche tutte le altre pagine del vostro sito; che si tratti di una pagina Singola, di una pagina Archivio o anche di una Pagina WordPress.

Utilizzo il termine Pagina, con la P maiuscola, per riferirmi ad un elemento ben preciso che WordPress ci permette di creare, ovvero le Pagine Statiche. Se non avete ancora avuto il modo di conoscerle, sappiate che a breve uscirà un articolo proprio su questo sito che vorrà spiegare la differenza tra Articoli e Pagine, ma se ve la sentite di leggervi un pò di documentazione in inglese potrete andare direttamente a consultare questa pagina del Codex.

Ma le potenzialità che ci vengono fornite da WordPress vanno ben oltre! Infatti, grazie alla sua gerarchia, siamo in grado di creare dei layout personalizzati per qualsiasi tipologia di pagina che il visitatore si trova di fronte. Un esempio concreto potrebbe essere questa stessa pagina!

Conclusioni

Questa lezione finisce qua, forse è leggermente più corta rispetto alle altre lezioni ma il concetto importante è stato racchiuso all’interno del video. Se, nonostante tutto, avete dei problemi a gestire la gerarchia di WordPress vi invito a chiedere chiarimenti all’interno della sezione dei commenti, ma prima di gridare “Al Lupo, Al Lupo” fate un pò di esercizi.

Testate le varie modifiche e fate qualche esperimento, il più delle volte vi basterà inserire del semplice codice HTML per vedere se, all’interno del vostro template, tutto funzioni correttamente.

Adesso che sapete cosa viene inteso con il termine gerarchia WordPress sarete in grado di proseguire con le seguenti lezioni che vi permetteranno di conoscere ancora più nel dettaglio la struttura e le dinamiche di WordPress consentendovi di costruire siti sempre più complessi e professionali.

Spero proprio che questa lezione sia stata utile a voi quanto per me è stato piacevole realizzarla!

Lascia il tuo Pensiero

One Response to “Non Bastano Cinque File”