Ultime dal Blog

cosa-sapere-jetpack

Tante piccole cose che ancora non sai su Jetpack…

Oggi ho deciso di scriverti questo articolo non tanto perché io sia direttamente un fan di questo plugin. Come dimostra il precedente articolo, è un plugin che ho sempre apprezzato e che riespetto moltissimo; ma ho deciso di scrivere quanto segue per il suo continuo sviluppo e per le cose che mi ha fatto scoprire il nostro Eugenio.

Chiariamoci subito. Se stai leggendo queste parole è perché con WordPress ci sviluppi. E non sto dicendo che sei in grado di acquistare un tema su ThemeForest, modificarlo quel tanto che basta e venderlo ad un cliente, come già detto precedentemente non ritengo queste figure degli sviluppatori WordPress.

Se stai leggendo queste parole, se ti trovi sulle pagine di questo blog è perché sai personalizzare un Loop e non ti perdi quando ad un certo punto mi senti iniziare a parlare di Hook e API. Ma forse è anche per questo motivo che non conosci ancora Jetpack…

Leggi Tutto

shortcake

Shortcake, Quando i tuoi Shortcode hanno l’Anteprima

Gli shortcode sono una delle funzionalità più utili all'interno di WordPress, sicuramente è un dato di fatto. Basta qualche parentesi quadra e il passaggio di qualche parametro per inserire all'interno dei nostri articoli dei contenuti che altrimenti richiederebbero ore di sviluppo.

Oggi ti presento un metodo che renderà quest’esperienza ancora più semplice sia per te che dovrai sviluppare che per il tuo utente! Cavalcando la notizia che Shortcake è diventato un Feature Plugin per WordPress vediamo di approfondirlo e capire le sue potenzialità.

Per chi non sapesse cos’è un feature plugin è molto semplice. Si tratta di un plugin che potrebbe essere integrato direttamente dentro WordPress dopo che ha passato una serie di test sia a livello di UX che di codice.

Un esempio? Il tema MP6 che adesso vedi come backend della tua piattaforma preferita è nato proprio così! Per un certo periodo è vissuto come semplice plugin e successivamente è stato implementato nella versione 3.8.

Ovviamente questo è soltanto un piccolo esempio di quanto è successo perché, sopratutto negli ultimi tempi, ci sono moltissime feature che stanno seguendo questo semplice processo.

Ma oggi ti voglio parlare di una nuova implementazione, qualcosa che sicuramente ti renderà più felice dato che mira a semplificare ulteriormente l’esperienza dei tuoi utenti, vieni a scoprire la novità di quest’oggi.

Leggi Tutto

Collegati alle Twitter API per i Tweet

Collegati a Twitter ed Ottieni i tuoi Tweet con un Plugin

Nelle scorse lezioni ti ho spiegato come si crea un semplice plugin in WordPress e come creare una widget per aiutare l'utente finale a visualizzare i tweet, oggi ti mostro come sia possibile collegarsi a Twitter con le sue API!

Ebbene si, in sole due lezioni hai già fatto molto; in effetti sei anche riuscito a creare un modulo che permette all’utente di inserire le informazioni e salvarle all’interno del database WordPress; mica cosa da niente 😉

Il fatto è che al momento queste informazioni non fanno molto, anche se inserisci il nome del profilo Twitter non sarai in grado di ricevere i singoli tweet! Questo perché il plugin che stiamo sviluppando non è ancora in grado di utilizzare le informazioni che sono contenute in Twitter.

In questo articolo andremo a scoprire come sia possibile creare la tua prima applicazione Twitter, che cosa sono le API e perché è necessario conoscere tutto questo. Non mi resta altro che augurarti una buona lettura :)

Leggi Tutto

git-wordpress-revisr

Usa Git con WordPress grazie a Revisr

Sviluppare con WordPress è una cosa fantastica, abbiamo gli hook, possiamo personalizzare la grafica grazie ai temi e aggiungere funzionalità con dei semplici plugin. Sembra che ci sia quasi tutto, anche se a volte si sente una certa mancanza nei confronti del deploy e dei backup di questa piattaforma...

Quello di cui parleremo quest’oggi è un innovativo plugin che ci permetterà di facilitare il nostro sviluppo, aggiungere un layer di sicurezza grazie alla possibilità di fare costanti backup e la cosa più bella (almeno dal mio punto di vista) è quella di poter gestire tutto dalla classica dashboard WordPress!

Questi sembrano tutti punti a favore per un plugin come Revisir ma dal mio punto di vista ci porta di fronte anche a dei limiti.

Limiti non tanto dovuti alle potenzialità del plugin ma piuttosto dalla tua conoscenza del sistema di controllo versione Git. Qualche tempo fa ho provato ad introdurti al concetto e ai vantaggi di questo CVS con un articolo dedicato e recentemente stiamo terminando la pubblicazione di un corso specifico su skillsAndMore.

Quello che voglio fare oggi invece è fare un salto, ignorare in un certo modo le conoscenze Git di cui avrai bisogno, ed entrare nel vivo della gestione del tuo blog attraverso questo plugin. Che ne dici? La cosa ti interessa?

Allora non esitare e continua a leggere!

Leggi Tutto

child-theme

Crea un Child Theme e Scopri come ti sarà Utile

Ti è mai capitato di voler modificare una piccola cosa di un tema che hai già installato per poi vedere le tue modifiche inesorabilmente perse all'aggiornamento del tema stesso? Oppure sei più uno da NON AGGIORNARE MAI? Qualunque sia stata la tua risposta, oggi scoprirai come la creazione di un child theme potrà risolverti un sacco di problemi!

Fino a non troppo tempo fa tutto il mio interesse era rivolto verso i temi. Non mi sono mai perso un loro aggiornamento, ti ho consigliato quali starter theme ritengo migliori e ho anche scritto un libro dedicato a farti scoprire come creare uno tutto tuo.

Per dare un po’ di varietà abbiamo anche iniziato a parlare dei plugin e del loro sviluppo ma c’è qualcos’altro che all’interno di questo sito non abbiamo ancora trattato e che ritengo incredibilmente interessante per velocizzare i nostri tempi di sviluppo; sopratutto la compatibilità con i futuri aggiornamenti.

Bada bene, in questo contesto non sto affrontando l’argomento aggiornamenti dal punto di vista del core WordPress, mi aspetto che tu ormai sappia molto bene che non devi modificare direttamente il cuore di questa piattaforma e che piuttosto ti dedichi allo sviluppo utilizzando i suoi potenti Hook.

L’aggiornamento al quale faccio riferimento è proprio quello relativo ai temi perché, nel caso questo ti fosse sfuggito, anche i temi si aggiornano 😉 Ma entriamo nel vivo della questione prima di proseguire con altri esempi…

Leggi Tutto

plugin-cliente-indipendente

7 Plugin per rendere Indipendente il tuo Cliente

La vita di uno sviluppatore è costantemente minacciata dalle richieste del cliente, molto spesso le soluzioni richieste sono semplici, altre volte richiedono intere giornate di programmazione. Per questo motivo abbiamo raccolto questi 7 plugin che talvolta usiamo nei nostri progetti, che ne pensi?

Ultimamente mi sono accorto di dover svolgere ripetutamente delle azioni per modificare alcuni comportamenti di WordPress che risultavano ostici da manipolare per i miei clienti. Ovviamente si tratta di modifiche che il CMS in sè non permette in maniera agevole e molte volte bisogna agire via codice ma quando si può offrire una migliore esperienza d’uso e garantire la totale indipendenza di gestione dei contenuti c’è sempre da guadagnarci da ambo i lati.

Chiariamoci subito, prima che fraintendiate le mie intenzioni, non voglio assolutamente incoraggiare l’uso di alcuni di questi plugin come sostituivi del codice nativo, suggerisco questi sette plugin ai developer che vogliono offrire un’esperienza di customizzazione semplice ai propri clienti, rendendoli in grado di manipolare in maniera semplice alcuni aspetti farraginosi della piattaforma. La selezione deriva da recenti esperienze lavorative personali e in caso conosciate altri plugin analoghi vi esorto a segnalarmeli attraverso i commenti, mi interessa molto scoprire altri punti di vista sulla questione!

Leggi Tutto